SITI IN PERICOLO

PREMESSA

Ciò che si intende per patrimonio in pericolo può essere classificato secondo due diverse chiavi di lettura:

  • quella data dalla definizione di sito in pericolo e direttamente codificata dall’UNESCO;
  • quella riconosciuta attraverso un’attenta analisi delle diverse forme di pressione, dunque di alterazione delle condizioni del bene, che possono richiedere l’analisi del stato di conservazione di quest’ultimo in vista di una sua possibile iscrizione nella lista del patrimonio in pericolo.

MONDO

I siti inseriti nella “List of World Heritage in Danger” sono attualmente 55. Di questi,  solo un sito europeo, “Liverpool città marittima e mercantile”, risulta essere inserito formalmente (dal 2012) nella lista del patrimonio in pericolo (http://whc.unesco.org/en/news/890/).

Il fattore di pressione è rappresentato dall’intenzione di recuperare un’ampia zona del porto vecchio, a nord della città, per la realizzazione di “Liverpool Waters”, un enorme intervento di riqualificazione urbana costituito da un complesso commerciale, terziario e residenziale che andrebbe ad alterare in modo irreversibile le qualità del sito.

  • Vicenza
  • Veneto
  • Italia

>> PATRIMONIO IN PERICOLO (definizione generale)