HERITAGE IMPACT ASSESSMENT

L’Heritage Impact Assessment (HIA) è uno strumento di analisi messo a punto per garantire la salvaguardia del bene culturale. In particolare l’HIA è un processo che serve a integrare le procedure di gestione del patrimonio culturale facendole dialogare con quelle che si riferiscono agli impatti delle previsioni di pianificazione.

L’Heritage Impact Assessment si propone di:

  • garantire che i proponenti di un determinato progetto che potrebbe alterare le condizioni di un bene iscritto nella WH List, si facciano carico, in prima istanza, della protezione di quei valori (culturali e patrimoniali) che rischiano di essere alterati dagli interventi proposti;
  • mettere a punto una serie di decisioni essenziali, non modificabili, finalizzate a garantire la sostenibilità degli interventi mediante l’applicazione corretta di azioni di gestione e monitoraggio del bene;
  • coinvolgere nel processo valutativo, e nelle sue diverse fasi, la comunità così come i portatori di interesse per la costruzione condivisa del processo evolutivo del bene.

Lo strumento del Heritage Impact Assessment ha lo scopo di elaborare un quadro di riferimento dettagliato e olistico per favorire l’assunzione di decisioni e per l’implementazione di azioni finalizzate alla conservazione dei siti patrimonio culturale.

L’Heritage Impact Assessment consente di evidenziare i molti aspetti che entrano in gioco nel processo di tutela di un bene culturale, intesa come sua gestione e la protezione, estendendo il monitoraggio al contesto ambientale nel quale il bene è inserito.

>> PATRIMONIO IN PERICOLO (definizione generale)

+++

Fonti:

whc.unesco.org/document/139487

whc.unesco.org/document/139492

www.icomos.org/world_heritage/HIA_20110201.pdf

www.unescobkk.org/uploads/media/Cultural_Heritage_Impact_Assessment_Presentation_-_Dr_Pamela_Rogers.pdf