Relazione ADVISORY MISSION | Il testo di U4V | Sala degli Stucchi 29 marzo 2017

Advisory Mission WHC-UNESCO, ICOMOS International
Vicenza 29 marzo, 2017

Buongiorno:

lasciatemi innanzitutto dire, a nome delle associazioni, dei comitati di cittadini e dei proprietari di villa che ho l’onore di rappresentare (UNESCO for VICENZA, Civiltà del Verde, Osservatorio Urbano e Territoriale, Comitato Popolare dei Ferrovieri, Il Quartiere che non dorme, The Landmark Trust) che è uno straordinario privilegio, per noi vicentini, poterVi avere qui in rappresentanza di due istituzioni quali UNESCO e ICOMOS International.

Ci sentiamo onorati di avere la possibilità di un confronto diretto con chi, ne siamo certi, ascolterà le nostre preoccupazioni non con atteggiamento di patetica insofferenza, non con disprezzo e fastidio per quanto andiamo denunciando, bensì con empatia, comunanza di vedute e di obiettivi che risiedono nella volontà di adoperarci insieme per la tutela del patrimonio culturale materiale (i monumenti e il loro contesto) e di quello immateriale che, insieme, esprimono la capacità di trasmettere valori fondamentali per l’identità di una società civile.

>> continua a leggere il testo [versione PDF]

Continua a leggere